Terzo round stagionale all’Enzo e Dino Ferrari di Imola per il Campionato Italiano Velocità.

Si entra nella parte calda del campionato dove al termine di queste due gare si arriva al giro di boa.
A Imola il week end si prevede infuocato e Davide ed il team Extreme Racing Service sanno già che sarà l’ennesima battaglia, lottando anche con le temperature super elevate che non aiutano mai.

Il venerdì tra libere e Q1 il pilota romano come sempre è tra i più veloci, lo stesso per sabato mattina con sei piloti in 4 decimi. Davide partirà dalla sesta casella.

ORE 15.10 gara 1 (15 GIRI)

La concentrazione in griglia è davvero alta e Davide sa che dovrà dare quello sprint in più in partenza per scalare immediatamente le posizione.
Allo spegnersi dei semafori il portacolori del team Extreme Racing Service con la sua MV Agusta F3 parte veloce e insieme al gruppo di testa inizia la bagarre della Supersport.

Giro dopo giro, il pilota romano lotta per le primissime posizioni e riesce a piazzarsi in seconda posizione che terrà stretta fino alla bandiera a scacchi, nonostante gli attacchi continui degli altri piloti.
Un enorme soddisfazione per il pilota e tutto il team che insieme hanno come sempre gareggiato per i tre gradini del podio e domani si vorrà ripetere la stessa prestazione.

 

“Un ringraziamento come sempre al mio team, ai miei sponsor, alla mia famiglia ed amici che mi seguono sempre e mi incoraggiano sempre a fare meglio…Oggi è stata durissima, l’elevata temperatura ha reso tutto difficile ma riusciamo sempre a dare il meglio anche nelle situazioni più difficili. Domani daremo tutto per ripetere la stessa gara di oggi”.