Una vittoria importante per salire in vetta al campionato e domani in Gara2 si deciderà il vincitore del CIV 2021

 

Si doveva vincere e si è vinto.

Questo è quello che è accaduto oggi in gara1 dopo 18 giri mozzafiato Davide sale sul gradino più alto.

 

Ultimo round della stagione dove si decide il campionato della Supersport.
Giovedì a Vallelunga il tempo non è dei migliori quindi non si prova molto. Il venerdì invece si inizia a fare sul serio, infatti Davide è sempre tra i migliori e nelle Q1 segna il miglior tempo con  1’38.849.
Sabato mattina durante le Q2 si decide di simulare una parte di gara, dato che il tempo sul giro c’è.

 

ORE 15.00
Gara1 (18 Giri)

 

Pronti via, Davide dalla 5 posizione scatta subito in vetta e insieme a Caricasulo e Mercandelli riescono a mettere subito un distacco con il resto del gruppo.

Passano i giri e i tre piloti battagliano su ogni curva, con staccate mozzafiato, ma Davide si vede che ne ha più di tutti.
Prova a strappare per mettere quel gap con il secondo e il terzo, ma non ci riesce.
Manca poco all’arrivo e gli ultimi giri sono un continuo sorpasso.
Davide nell’ultimo giro riesce a prendere quel distacco che gli permette di arrivare primo sotto la bandiera a scacchi, con Caricasulo secondo e Mercandelli terzo.

Una festa sugli spalti dove sono presenti tanti tifosi che hanno colorito la tribuna, nel team Extreme Racing Service si gioisce dato che ora, ad una gara dal termine Davide è primo con tre punti di vantaggio sul secondo.

 

Domani alle 17.00 si deciderà chi sarà il Campione Italiano 2021.

 

“Un ringraziamento come sempre al mio team Extreme Racing Service, ai miei sponsor, alla mia famiglia ed amici. Domani proveremo a ……Seguitemi domani 🙂 ”