davide stirpeofficial website

First slide"

Il leone si rialza sempre

Un fine settimana mondiale con tanta sfortuna per il nostro Davide.

Una caduta importante prima dell’ingresso della variante bassa nel warm up di domenica, non ha permesso al pilota romano della MV Agusta del team Extreme Racing Service Bardhal di scendere in pista per la gara. Oltre ad una piccola frattura al 5 metatarso del piede destro e tanto spavento per tutti, Davide sta bene e sarà regolarmente presente ai prossimi appuntamenti del CIV.

Veloce nelle prove libere del venerdi, lottando con i più veloci piloti mondiale della classe supersposrt; e per soli 13 millesimi non riesce ad accedere alla superpole2. Nonostante la partenza dalla 13 posizione Davide e tutto il team erano fiduciosi per la gara, ma nel warm up qualcosa di storto ha portato il nostro Davide a scontrarsi con il muro dei box e così nonostante la preoccupazione di tutti gli addetti ai lavori, i tifosi e telespettatori, il portacolori Extreme sta bene ma non ha partecipato alla gara mondiale.

“La sicurezza prima di tutto.”

Prossimo appuntamento al CIV sempre all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola il 23-24 Giugno.